Qualche utile consiglio per quando serve l’idraulico

Per risparmiare soldi e fastidi

Non capiterà ma potrebbe capitare che la persona che abita nell’appartamento sotto al vostro un giorno bussi alla porta informandovi che piove acqua dal soffitto.

Di solito la prima reazione e quella di mostrare come nel proprio bagno non ci siano perdite oppure dire che non lo si stava usando.

Il mio consiglio è quello di andare col vicino a vedere il suo appartamento e rendersi conto del danno e, se ne siamo capaci, cercare di capire in base alla posizione della macchia d’acqua da quale sanitario potrebbe derivare la perdita ed eventualmente non usarlo per quanto è possibile. Eventualmente chiudete l’acqua del bagno se necessario.

È importante non sminuire il danno creato ma far capire che si riparerà la perdita al più presto. Questo tranquillizza il proprio vicino e crea un ambiente di collaborazione.

Fate capire che siete dispiaciuti dell’accaduto, ma fate anche notare che non è per una vostra mancanza: è qualcosa che può succedere soprattutto con impianti datati.

Avvisate tempestivamente l’amministratore del condominio in modo che possa mandare velocemente un professionista per la riparazione.

Nel frattempo fate delle foto in modo che appaia chiaro il luogo in cui sono state scattate. Ad esempio inquadrate anche arredi, piastrelle, ecc. che dimostrino che il bagno e’ proprio quello del vostro vicino, oppure assicuratevi che le fotografie vengano scattate in questo modo.

Non dimenticate che, solitamente, c’è una polizza condominiale che copre questi danni.

Verificate con il vostro amministratore che esista e che copra anche i costi di ricerca della perdita.

Così il vostro vicino sarà risarcito dall’assicurazione e voi avrete solo il problema di farvi trovare in casa per eseguire la riparazione.

E’ meglio che si occupi l’amministratore della gestione del sinistro con l’assicurazione avendo solitamente più esperienza con questi casi.

In definitiva, è meglio che una perdita d’acqua non si verifichi, ma se succede è meglio sapere come agire.

Conviene aspettare un attimo prima di interpellare le assicurazioni (ad esempio la vostra e quella del condominio) perché complicheranno solo le cose cercando di far pagare all’altra la quota maggiore.

Se vuoi sapere di più su come si risolve una perdita compila il modulo qui sotto

Contattami subito!

[contact-form-7 id="205036" title="Contact form modello breve"]

I nostri preventivi sono sempre gratuiti

Contattami subito al 339 6973762

Oppure scrivimi un’e-mail a aqualine@hotmail.it